PREVISUALIZZAZIONE VARALLO
(Come nasce una previsualizzazione architettonica)

 

Il primo esempio di previsualizzazione nasce grazie alla richiesta di un'impresa edile di riuscire ad analizzare nel dettaglio l'estetica e l'impatto ambientale di un piccolo centro residenziale.

La soluzione richiesta è la creazione di un cartellone pubblicitario di 3 metri per 2 da esporre davanti al cantiere ad inizio lavori.

Viene quindi fotografata l'area adibita con uno scansionamento ad alta risoluzione.

Previz 1

 

 

Successivamente viene creato un composit fotografico che integri gli scatti in una sola immagine.

Come si puo' notare l'aera edificabile contiene gia' una struttura fatiscente che dovra' essere restaurata.

Nell'area visibile alla sinistra dello stesso, il progetto prevede la creazione di tre villini.

 

Previz 2

 

L'immagine viene unificata elaborandola digitalmente e rimuovendo elementi che potrebbero compromettere la visibilità del progetto finale.

 

 

A questo punto vengono create le strutture tridimensionali partendo dal progetto architettonico e vengono sovrapposte all'immagine.

Previz 3

 

 

La previsualizzazione a questo punto e' completa. Oltre all'edificio completamente ristrutturato ora viene mostrato il risultato finale con l'aggiunta dei villini, del parcheggio e della pavimentazione transitabile.

 

Per aumentare la resa viene realizzata una seconda previsualizzazione da una seconda angolazione che mostri piu' nel dettaglio i villini, l'altra facciata del palazzo e la collina limitrofa.

 

 

Previz 4

 

A questo punto il cliente e' soddisfatto del risultato.

Grazie alla previsualizzazione la possibilità di modificare il colore degli edifici o qualsiasi altra modifica strutturale o architettonica viene eseguita rapidamente e senza costi aggiuntivi.

Il passo successivo ora e' legato al merchandising del prodotto. Oltre alle due viste il cliente richiede la possibilita' di eseguire un tour virtuale all'interno degli edifici e tra gli stessi.

 

 

L'intero complesso viene allora digitalizzato.

 

Previz 5

 

Come si puo' notare, una volta digitalizzato il progetto le possibilita' di visualizzazione diventano infinite con evidente vantaggio per le collocazioni strutturali di recinzioni, ringhiere e cancelli.

Possono inoltre essere modificate le impostazioni di luminosità riuscendo in questo modo a valutare la corretta illuminazione notturna da installare nei parchi adiacenti e nei giardini.

 

 

Il tour virtuale puo' essere registrato su un supporto ottico, come ad esempio un DVD o su un nuovissimo Blu-Ray Disc ad alta definizione, ed essere poi fatto visionare ai futuri acquirenti in modo pratico e agevole.

 

Back to Top